Social Media Manager


In questo video della Domanda all’ Esperto con Marina Pitzoi – Social Media Manager, Community Manager e che ci fornisce suggerimenti utili per creare un piano vincente… da non perdere.
//——— SEGUICI ———//
Iscriviti al Nostro canale YouTube.

ciao a tutti oggi dopo una serie di domande l’esperto con esperti vaschetti torniamo alla presenza femminile l’ultima era stata giulia pezzi con la semantica per il tuo business e come sfruttare la ricerca semantico oggi chi sarà l’esperta a voi la domanda di oggi come creare un piano editoriale per i social media un’azienda per poter creare una strategia di comunicazione attraverso il social media è necessario che abbia ben chiaro gli obiettivi aziendali e la mission infatti per poter andare a creare un team editoriale e calendarizzare tutta una serie di contenuti e necessario che l’azienda abbia una buona organizzazione ossia vada effettui un briefing interno per poter studiare a fondo l’azienda al suo interno al suo esterno nel briefing è necessario studiare la mission aziendale gli obiettivi dell’azienda e soprattutto il target a cui destinare la strategia di comunicazione dopodiché si va ad analizzare meglio diciamo le domande quindi le risposte che se hanno avuto attraverso il briefing dopodiché si inizia con l’analisi e lo studio per poter sviluppare che ha ragione di toriale come si inizia l’analisi l’analisi si inizia innanzitutto andando a studiare i dati analitici anche di un sito web anche del sito web oppure i dati analitici degli account social dopodiché si vice lavorare una serie di parole chiave ma non solo anche andare analizzare il target di riferimento è importante utilizzare importante studiare il target di riferimento a cui destinare la comunicazione analizzare i comportamenti e gusti degli utenti dopodiché si fa una ricerca di parole chiave che sono collegate correlate all’azienda analizzando le parole chiave si va a si va a studiare il concept grafico quindi sia con l’aiuto di un grafico o come di immagini di stop free dopodiché si adatta al contenuto visual a ai vari social media bisogna stare attenti perché ogni social media ha una dinamica è un algoritmo diverso e non solo ha delle dimensioni di immagine diverse rispetto quindi in questo aiutano di grafica come camba oppure pablo di partner anche dopo di che si va a organizzare contenuto visual con parole chiave o comunque testo da applicare all’immagine al calendario editoriale dal lunedì alla domenica nel calendario di toriale no bisogna fare attenzione solo al testo al contenuto viso alle banche agli orari di pubblicazione sono veramente importanti per andare aumentare l’engagement dei post pubblicati attraverso i social dopodiché dopo la calendarizzazione dei contenuti si procede con la pubblicazione dei contenuti attraverso il social media e qui si corre per poter pianificare i contenuti si può fare uso di social media management tra cui buffer o un kit che dopo aver comunque pubblicato il post si va ad analizzare il risultato attraverso anche dei report dei post pubblicati in modo tale per poter verificare se la strategia di comunicazione applicata e appunto il territoriale è adatto a quel tipo di azienda e tutto ci vediamo alla prossima ciao.

.